Pubblicati da

, ,

Si fermino gli scontri armati nel Sahara Occidentale!

La Segreteria della CGIL – Camera del Lavoro di Bologna condanna la violazione dell’accordo per il cessate il fuoco da parte delle forze armate marocchine nei territori del Sahara Occidentale, e sottolinea come la risoluzione pacifica e negoziata sia la strada da perseguire per la composizione dei conflitti. I fatti di recente accaduti hanno visto […]

Cooperazione sociale, ancora in alto mare l’accordo sulla riprogrammazione dei servizi. Non ci sono garanzie per lavoratori e utenza

Nella giornata di oggi, 13 novembre 2020, Fp Cgil, Cisl Fp, Fisascat Cisl e Uil FPL del territorio metropolitano di Bologna hanno incontrato i Comuni e l’Associazione delle Cooperative al Tavolo metropolitano per la gestione della quarantena e dei costi aggiuntivi nei servizi educativi. La richiesta delle organizzazioni sindacali, che rappresentano i lavoratori delle cooperative […]

, , ,

Fp Cgil: garantire il diritto allo studio per gli studenti disabili e quello alla retribuzione piena per gli educatori

“Le ore di educativa scolastica per gli studenti disabili dovranno assolutamente essere svolte”: questa la posizione della Fp-Cgil questa mattina 12 novembre 2020, nel corso dell’Udienza Conoscitiva del Consiglio Comunale di Bologna in merito alla situazione degli educatori che si occupano di assistenza agli studenti disabili. “Se da una parte non è chiaro cosa succederà […]

, , ,

Il part-time ciclico è un problema retributivo, contributivo e di genere

Si è tenuta nella giornata di ieri, 11 novembre 2020, la commissione consiliare avente come oggetto  l’analisi della  situazione dei lavoratori con contratto part time ciclico verticale. La riunione si è svolta  su sollecitazione delle lavoratrici e dei lavoratori Camst impiegati in fiera e delle scriventi OO.SS. che da molti anni tentano di aprire  un […]

, , ,

Lavoratrici e lavoratori VILLA TORRI e VILLALBA del Gruppo Villa Maria (sanità privata accreditata Bologna) pronti allo sciopero. FP CGIL Bologna: “Il gruppo ancora non adegua le retribuzioni, né paga gli arretrati e l’Una tantum del nuovo CCNL agli operatori sanitari”

Nell’incontro che si è tenuto ieri, 11 Novembre, tra GVM e le Organizzazioni Sindacali, il Dott. Bruno Biagi – Vice Presidente di GVM e Presidente di AIOP Emilia Romagna (la cui Associazione è firmataria del CCNL) – ha addotto motivazioni quali la non chiarezza in merito alla detassazione dell’una tantum. Motivazioni che, oltre ad essere […]