, ,

Pace: altissima la partecipazione da Bologna alla manifestazione nazionale di sabato 5 a Roma 

Oltre seicento le persone che si recheranno a Roma da Bologna il 5 novembre in occasione della manifestazione indetta dalla coalizione Europe for Peace nazionale, utilizzando autobus e posti in treno organizzati da CGIL, ARCI e ANPI di Bologna.

Tante lavoratrici e lavoratori, pensionate e pensionati, molti studenti, che hanno scelto di alzare un grido di Pace, sfilando da piazza della Repubblica a piazza San Giovanni.

A queste se ne aggiungeranno diverse altre organizzate in modo autonomo.

Un risultato molto importante, che è conseguente le tante iniziative messe in atto dal movimento per la pace nei mesi scorsi a Bologna, in particolare dopo l’ottima riuscita della giornata di mobilitazione del 21 ottobre.

Oltre 8 mesi di una assurda guerra, con le migliaia di vittime e le distruzioni che ha già provocato, hanno segnato profondamente le coscienze di tantissime persone.

Fermare il conflitto in atto in Ucraina e ogni altra guerra nel mondo, ottenere il cessate il fuoco e la convocazione di una Conferenza internazionale di pace sotto l’egida dell’ONU, rappresentano una priorità assoluta per l’umanità intera, di fronte alla escalation in atto e alla incredibile minaccia di un conflitto nucleare.

Questo risultato di partecipazione conferma il ruolo della nostra città, e incoraggia il cammino unitario della società civile, dell’associazionismo e delle organizzazioni sindacali. A Bologna da anni lo abbiamo rilanciato sui temi della Pace, in particolare fin dal 2016 con il percorso corale del Portico della Pace e oggi del Comitato cittadino di Europe for Peace. Sabato saremo a Roma a lottare per costruire la Pace e un Paese più giusto!

Alleghiamo il comunicato della coalizione nazionale Europe for Peace che indice la manifestazione del 5 novembre 2022.

La manifestazione potrà essere seguita da remoto anche tramite la trasmissione della diretta Facebook in crossposting anche sulla pagina: https://www.facebook.com/cgil.cdlmbologna

Le Associazioni che aderiscono al Comitato Europe for Peace di Bologna:

ACLI – ANPI – Aprimondo Centro Poggeschi – ARCI – Armonie – AUSER – Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale – CGIL – Circolo Acli Giovanni XXIII – Comitato per la difesa delle libertà e della democrazia in Iran – Comunità Papa Giovanni XXIII – Comunità di Sant’Egidio – Comunità Islamica – Cucine Popolari – Donne in nero – Donne per Nasrin – Il manifesto in rete – Legambiente – Libera – Mediterranea – Nexus Emilia Romagna – Pax Christi – Percorsi di Pace – Period Think Tank – Portico della Pace – Rete Studenti Medi e Universitari – Università Primo Levi

Comitato Europe for Peace Bologna