, , ,

Domani 1 dicembre SCIOPERO delle lavoratrici in appalto per i servizi educativi all’Unione Reno Galliera

Di seguito, la lettera che i genitori di diversi servizi nido dell’Unione Reno Galliera hanno inviato all’ente, come attestato di solidarietà in occasione dello sciopero delle lavoratrici in appalto per i servizi educativi dell’Unione.

SCARICA la locandina dello sciopero indetto dalla Fp-Cgil Bologna e del presidio che si svolgerà domani, 1 dicembre 2021, dalle 8 davanti alla sede dell’Area servizi alla persona di San Pietro in Casale (Bo)!



All’attenzione del Presidente dell’Unione Reno Galliera

All’attenzione dell’Ufficio Infanzia dell’Unione Reno Galliera

I genitori dei bambini che frequentano il Nido YYYYY di XXXXX desiderano esprimere la loro solidarietà con le motivazioni dello sciopero di educatrici e collaboratrici delle cooperative che hanno in appalto i servizi educativi proclamato per il 1° dicembre 2021.

I genitori dei bimbi più grandi hanno conosciuto la professionalità di queste lavoratici prima della pandemia da Sars-Cov-2, hanno sentito la loro vicinanza durante il primo lockdown con telefonate e materiale educativo proposto via web e hanno visto l’impegno che è stato profuso alla riapertura delle scuole per accogliere bambini e genitori in una nuova “normalità”. I genitori dei bimbi più piccoli hanno conosciuto l’accoglienza e l’osservanza delle disposizioni legate alla pandemia e hanno visto il calore e la dolcezza con cui sono stati inseriti i bambini nel nuovo contesto scolastico-educativo.

L’impegno delle educatrici e delle collaboratrici profuso negli ultimi due anni in particolare è stato lodevole: hanno dovuto gestire le nuove regole e disposizioni legate alla pandemia, sia per quanto riguarda i dispositivi di sicurezza da adottare, sia per quanto riguarda la sanificazione degli ambienti e degli strumenti educativi, sia per quanto riguarda la collaborazione con i genitori e non hanno mai fatto mancare stimoli, cure e attenzioni ai bimbi reinventando i modi di stare insieme.

L’Unione Reno Galliera conosce certamente l’importanza dei servizi all’infanzia all’interno dei propri comuni e si rende sicuramente conto di poter considerare i servizi educativi proposti come il fiore all’occhiello dei servizi alla persona.

Le strutture che accolgono i nostri bambini, cittadini di oggi e di domani del territorio comunale, sono il nostro primo punto di incontro con le istituzioni comunali e vedere la professionalità delle persone che vi lavorano è fonte di grande fiducia per noi genitori.

Abbiate rispetto delle lavoratrici che contribuiscono al successo dei servizi per l’infanzia offerti dall’Unione e riconoscete loro il trattamento retributivo che meritano.

Non tagliate i fondi alla cultura, all’educazione, alla cura dei nostri bambini. Loro sono il nostro e il vostro futuro.