Lunedì 29 marzo sciopero generale nazionale, indetto da Filt Cgil, FIt Cisl, Uiltrasporti,  per l’intero turno dei lavoratori delle imprese  in cui si applica il CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizione.  Lo sciopero è esteso a 48 ore, lunedì 29 e martedì 30 marzo,  per i lavoratori dell’autotrasporto (intero turno di lavoro che inizia nelle due giornate e fino al suo termine).
Una mobilitazione indetta poiché i lavoratori della logistica e del trasporto hanno DIRITTO ad avere un contratto di lavoro rinnovato! Sono inoltre richieste:

  • Maggiori tutele nei cambio di appalto
  • Maggiori riconoscimenti dei diritti dei lavoratori del settore
  • Riconoscimento di un giusto aumento salariale e maggiore professionalità degli operatori con diversa scala dei livelli.
  • Rinnovo degli accordi di secondo livello
  • A Bologna, le organizzazioni sindacali, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasport,  organizzano per lunedì 29 marzo, a partire dalle ore 9.00 un presidio davanti alla Prefettura, in piazza Roosevelt.