In data odierna è stata sottoscritta la Clausola Sociale riguardante tutti i lavoratoriafferenti al piano Sosta e Servizi complementari, in vista dell’imminente pubblicazionedel bando di gara ad evidenza pubblica, volto ad individuare il nuovo soggettoaffidatario del servizio fino al 31 agosto 2024. Le Organizzazioni Sindacali esprimonosoddisfazione perchè hanno inserito all’interno della Clausola Sociale la continuitàoccupazionale oltrechè la salvaguardia dei livelli economici e normativi dellacontrattazione di primo e secondo livello applicati. Gli elementi caratterizzanti laClausola Sociale sono: l’offerta tecnica avrà un peso superiore rispetto alla parteeconomica, evitando gare al ribasso; mantenimento del CCNL Autoferrotranvierie dei relativi Accordi Aziendali fino ad una nuova sottoscrizione fra le parti;riconoscimento e premialità per progetti di elevata qualità; in caso di affidamento aduna alleanza temporanea di imprese ( ATI ), obbligo di trasformazione a una società dicapitale, anche consortile, entro l’avvio dell’esercizio; avere un’esperienza nellagestione dei principali servizi oggetto di affidamento, coerentemente con l’areabolognese e continuativa di almeno tre anni; sistema sanzionatorio che in caso digrave inadempienza comporterà la risoluzione del contratto. L’accordo di oggisegue il recente rinnovo della contrattazione di secondo livello dei lavoratori del ramo.