In data odierna, nella sede della Città Metropolitana di Bologna, è stato firmato tra Città Metropolitana, handler dell’Aereoporto di Bologna, ADB spa e Organizzazioni Sindacali il protocollo di sito relativo alla tutela del lavoro e alla qualità del servizio.

Esprimiamo soddisfazione per i risultati raggiunti, che tutelano i livelli occupazionali e la qualità del servizio nel caso di trasferimenti delle attività tra le società di handling nell’aereoporto.

Il protocollo sancisce la clausola sociale di tutela dell’occupazione e delle condizioni economiche e normative dei lavoratori, e per questa via si evita l’insorgere di elementi distorsivi della concorrenza con fenomeni di dumping contrattuale.

Questo documento, infine, completa e integra il protocollo appalti relativo all’aereoporto, firmato con la Città Metropolitana nel 2018, che aveva come obiettivo la tutela dei lavoratori nei cambi di appalto sul sito, sancendo che la competizione si fa sulla qualità del servizio, assumendo come prioritaria la tutela del lavoro come elemento per garantire la stessa qualità del servizio.

CGIL Bologna FILT-CGIL Bologna

Stagni Giacomo Matteuzzi Andrea Daniela Modonesi

FIT CISL                UILTRASPORTl

Elena Capitani            Max Colonna

Aldo Cosenza

UGL TRASPORTO AEREO

Daniele Maccaferri