GIUSTIZIA E’ FATTA!

I sindacati dei pensionati SPI CGIL e FNP CISL di Bologna ritengono importantissima la sentenza di condanna, emessa il 5/11/2019 dal Tribunale, nei confronti di Dani Vanes, ex titolare della Casa Famiglia Il Fiore di San Lazzaro di Savena, i cui comportamenti sono stati ritenuti gravemente lesivi dell’incolumità e della salute degli anziani ospitati.

Questa sentenza fa emergere quanto sia importante garantire il controllo e l’attenzione verso le strutture che si occupano di assistenza e cura delle persone anziane, spesso inermi e incapaci di esercitare il loro diritto di tutela.

SPI e FNP di Bologna che in questo processo si sono costituite parte civile dichiarano di voler utilizzare le risorse derivanti dal risarcimento per finanziare iniziative analoghe in raccordo con istituzioni e associazioni che si occupano di aiutare persone in difficoltà.

Per quanto ci riguarda questa sentenza ci motiva ulteriormente nella nostra volontà di continuare a difendere i più deboli e di esercitare la massima tutela possibile nei loro confronti e delle loro famiglie.

Segretaria Generale SPI CGIL Bologna Segretario Generale FNP CISL Bologna

Antonella Raspadori Sergio Palmieri

Bologna, 6 novembre 2019