E’ stato appena firmato dalla FIOM di Bologna e dalla RSU aziendale il primo contratto
integrativo alla Sotemapack srl
, azienda del settore del packaging, che a Bologna occupa
una quarantina di dipendenti ed è inserita nel mercato del Food & Beverage e Industrial.
L’accordo copre gli ultimi tre mesi del 2019 (ottobre-dicembre), istituisce una flessibilità
in entrata che permetterà di entrare a partire dalle 7.00, un Premio di Risultato del valore
massimo per tre mesi di 500 euro e migliora il sistema della Banca ore, trasformando in
tempo di recupero la maggiorazione, che resta quella – di miglior favore – dello
straordinario.
L’accordo, approvato tramite referendum da parte dei lavoratori, impegna le Parti ad
avviare un confronto a Gennaio 2020, a valle della presentazione della Piattaforma con le
richieste della RSU congiuntamente alla FIOM CGIL di Bologna, finalizzato alla
sottoscrizione di un Contratto Integrativo Aziendale nella prima metà del 2020.


Bologna, 29 ottobre 2020

FIOM CGIL BOLOGNA