La Fiom-Cgil di Bologna, la Fiom-Cgil dell’Emilia Romagna e la Fiom-Cgil Nazionale
ringraziano tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori, le delegate e i delegati, le compagne e i
compagni del sindacato, della politica e delle istituzioni, gli imprenditori e i dirigenti
d’azienda che in questi giorni hanno ricordato quello che Bruno Papignani ha
rappresentato per i lavoratori e la città di Bologna e che hanno manifestato affetto e
vicinanza alla famiglia di Bruno, alla moglie Fiorella e ai figli Mikhail e Massimiliano.
Il nostro impegno è continuare il nostro lavoro quotidiano, in fabbrica e nel territorio, nella
contrattazione aziendale e nella difesa dei posti di lavoro e della dignità delle persone
secondo la strada indicata da Bruno. Bruno sarà sempre con noi.

Francesca Re David Segretaria Generale Fiom-Cgil Nazionale
Samuele Lodi Segretario Generale Fiom-Cgil Emilia Romagna
Michele Bulgarelli Segretario Generale Fiom-Cgil Bologna
Bologna, 16 luglio 2019