Cgil Camera del lavoro metropolitana di Bologna, Cisl Area metropolitana bolognese e Uil Emilia-Romagna e Bologna condannano la volontà di movimenti politici quali Forza Nuova di alimentare il fuoco del razzismo e dell’intolleranza con una manifestazione promossa per domani 6 ottobre, a Bologna, contro la nascita di uno spazio di culto per i musulmani che vivono nella nostra città. Ricordiamo il protocollo firmato, pochi mesi or sono, con l’Amministrazione comunale per impedire l’assegnazione di spazi pubblici a forze politiche di ispirazione fascista e razzista. Riterremmo inoltre grave se chi è preposto a garantire la pubblica sicurezza e la convivenza civile avesse autorizzato questo evento.

Bologna, 5 ottobre 2018