La lotta paga! Dopo lo sciopero dell’intera giornata di ieri, 27 settembre, le lavoratrici ed i lavoratori in appalto per le pulizie degli hotel del gruppo Una a Bologna hanno ricevuto per intero i loro stipendi. La Filcams-Cgil di Bologna ringrazia le lavoratrici ed i lavoratori che si sono battuti per il rispetto del dovuto, sacrificando una giornata di lavoro a fronte di stipendi già mediobassi.
Per la quarantina di dipendenti di AS, che lavorano in appalto per le strutture alberghiere del gruppo Una occupandosi di riassetto e pulizia camere, e di servizi di facchinaggio, la situazione era diventata insostenibile non solo a causa dei continui ritardi nei pagamenti, ma anche a seguito di cambi societari recenti che risultano poco chiari e contribuiscono ad accentuare il clima di incertezza sul futuro lavorativo dei dipendenti. Nelle prossime settimane continueremo comunque a tenere alta l’attenzione, pronti a riprendere le iniziative di lotta nel caso in cui ci fossero nuovi ritardi.

Anna Maria Russo
Filcams-Cgil Bologna