Da quest’anno, il Patronato Inca si occupa anche del danno differenziale: si tratta di un danno risarcibile al lavoratore, e la somma spettante deriva dalla differenza tra quanto è stato versato dall’Inail a titolo di indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale e quanto è possibile richiedere al datore di lavoro a titolo di risarcimento del danno in sede civilistica.

Leggi qui l’approfondimento e rivolgiti al nostro Patronato per fare domanda!