A Bologna la firma della prima Carta dei diritti dei Riders