Lunedì 23 aprile 2018 le organizzazioni sindacali sono state convocate dall’amministrazione con l’obiettivo di discutere degli esiti dei tavoli tecnici che, nelle settimane precedenti, hanno lavorato sull’organizzazione delle scuole dell’infanzia del Comune di Bologna.

Il Direttore ha riconosciuto l’importanza del contributo portato dal tavolo tecnico – che lo ricordiamo é formato da insegnanti e collaboratori nominati dalle diverse sigle sindacali e da una rappresentanza dell’ Amministrazione – per la costruzione dalle proposte. Il punto più discusso non solo nel tavolo, ma anche in passato, é stato il progetto estivo delle materne. Come riportano già oggi i giornali, il Comune ha valutato per luglio 2018 di sospendere i servizi estivi gestiti direttamente, proponendo di utilizzare la settimana di luglio per lo sviluppo di attività formative ritenute importanti per una migliore organizzazione delle scuole dell’infanzia. Ha poi avanzato alcune proposte che raccolgono le segnalazioni fatte al tavolo, in merito all’articolazione dell’orario di lavoro e della prima settimana di settembre.
Per i collaboratori, su cui anche si è molto lavorato ai tavoli, il direttore ha dichiarato che è necessario qualche altro giorno per approfondire alcuni temi e ha proposto di organizzare a breve un incontro dedicato.

L’amministrazione fornirà a breve alle Organizzazioni sindacali, e alla nuova RSU che a breve si insedierà, una bozza di verbale di incontro che illustra le proposte di cui sopra e che porteremo in assemblea nei prossimi giorni.

Fp CGIL, CISL Fp, UIL Fpl – Sezioni aziendali del Comune di Bologna