Apprendiamo oggi dalle dichiarazioni sulla stampa del dottor Nunzio Colella, presidente di Capri Srl, che ci sarebbero intenzioni di rilancio del cinema Capitol di via Milazzo a Bologna, che da maggio aveva chiuso le sue attività licenziando tutti i lavoratori.

Ricordiamo come i sindacati abbiano già da mesi richiesto, sia al Comune che al Tavolo di salvaguardia della Città metropolitana, un confronto con la nuova proprietà dell’immobile. Queste sono le sedi per noi opportune, al di là delle dichiarazioni stampa, in cui affrontare sia il tema della continuità occupazionale dei lavoratori licenziati, che quello del rispetto delle norme contrattuali di lavoro largamente disattese dal precedente gestore.

Antonio Rossa

Slc-Cgil Bologna