Cgil, Cisl e Uil di Bologna esprimono solidarietà e vicinanza ai giornalisti del “Corriere di Bologna” , oggi 26 settembre 2016 non in edicola, per l’astensione dal lavoro a sostegno della vertenza a difesa del futuro dei redattori titolari di contratti a termine.

Cgil, Cisl e Uil auspicano una positiva soluzione della vertenza che salvaguardi il futuro dei giornalisti coinvolti, professionisti che in questi anni hanno, con competenza e serietà, contribuito a far crescere l’edizione locale del Corriere della Sera.

Le Segreterie CGIL-CISL-UIL Bologna

 

Bologna, 26 settembre 2017