Nel corso dell’assemblea tenuta oggi con i propri iscritti in Bologna Fiere, la Filcams-Cgil ha ricevuto ampio mandato per la ripresa del tavolo negoziale con istituzioni e azienda relativamente al Piano di Sviluppo del quartiere fieristico.
Occorre quindi, in tempi rapidi, riaprire il confronto con istituzioni e Fiera per stabilire un’intesa a cui si era vicini, che coniughi le necessarie tutele per lavoratrici e lavoratori, anche per quelli attualmente in appalto, e per proseguire il confronto sull’importante piano di sviluppo che prevede ingenti investimenti pubblici.

GIANLUCA TADDIA

Filcams-Cgil Bologna