Grazie alla sottoscrizione unitaria a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia e  per sostenere i progetti attivati dallo Spi-Cgil Nazionale, con il contributo organizzativo della Flai-Cgil regionale dell’Umbria, oggi 5 dicembre 2016 lo Spi di Bologna si recherà nelle zone terremotate per l’acquisto di prodotti locali, nell’intento di cogliere un duplice obiettivo: un contributo alle attività produttive locali, e il lancio di mirate iniziative (feste, lotterie…) con i prodotti acquistati, utili a raccogliere fondi che verranno totalmente devoluti alla sottoscrizione nazionale pro terremotati.

LO SPI NON VI LASCIA MAI SOLI

terremoto-lazio-marche-2016