Lavoratore dipendente

Sono considerati lavoratori  dipendenti (o lavoratori subordinati vedi articolo 2094 del codice civile) coloro che si impegnano, per effetto di un contratto, in cambio di una retribuzione (stipendio), a prestare il proprio lavoro intellettuale o manuale alle dipendenze e sotto la direzione di un soggetto detto “datore di lavoro”. Costui impartisce le istruzioni al dipendente e s’impegna a fornirgli le materie prime e gli strumenti necessari allo svolgimento della prestazione lavorativa.


I lavoratori dipendenti di distinguono per la durata del loro rapporto (a tempo indeterminato e a tempo determinato) e per l’orario della prestazione (a tempo pieno  o part-time).


La CGIL organizza i lavoratori nelle CATEGORIE SINDACALI (clicca qui per l’elenco) in relazione al comparto/settore in cui operano.
Se hai bisogno di aiuto puoi cercare nel menù in alto a destra “Serve aiuto per…”, oppure puoi contattare la tua Categoria Sindacale. Se non conosci la tua Categoria di appartenenza scorri questa pagina e cliccando sul settore di attività ti troverai nella pagina della tua Categoria Sindacale.

CERCA LA TUA CATEGORIA SINDACALE

Settore pubblico

Settore privato