, ,

Concessione di spazi pubblici a forze antidemocratiche, l’Odg di condanna della Cgil

Budrio martedì 21 Novembre ore 15 Piazza Q. Filopanti

Presidio antifascista

A Mezzolara il prossimo 25 novembre, abbiamo appreso di una iniziativa organizzata da associazioni e movimenti che si richiamano esplicitamente alle idee fasciste, naziste e xenofobe e nella quale, nascosti da uno pseudonimo, si esibiranno gruppi musicali che si ispirano alle medesime ideologie.

Riteniamo questo fatto inaccettabile, e richiediamo all’Istituzione Comunale, che vieti una iniziativa con tali caratteristiche, e che adotti atti formali che prevedano l’espressa limitazione e il divieto di concessione di spazi pubblici a qualsiasi associazione, movimento o partito che non si riconosca nei principi Costituzionali o che si richiamino esplicitamente ad ideologie fasciste, naziste e xenofobe.

Facciamo quindi appello a tutte le forze democratiche, a cittadine e cittadini di mobilitarsi e partecipare al presidio, per riaffermare ancora una volta, i principi di libertà, democrazia, solidarietà, uguaglianza sanciti dalla Costituzione Repubblicana e conquistati con il sacrificio di tantissime giovani donne e uomini, partigiane e partigiani, che con la loro lotta hanno conquistato la libertà e la democrazia sconfiggendo l’orrore e la dittatura fascista.

I recenti fenomeni di intolleranza, razzismo, fascismo e xenofobia, che stanno riemergendo anche sul nostro territorio, ci impongono di alzare il livello di vigilanza, riaffermando democraticamente i valori Costituzionali.

Promuovono l’iniziativa:

CGIL – CISL – UIL ANPI ARCI LIBERA
Metropolitani Bologna

 

Leggi qui l’Odg approvato dal Comitato direttivo della Cgil Camera del lavoro metropolitana di Bologna di ieri, 16 novembre 2017, che esprime “sdegno e preoccupazione” per l’emergere di comportamenti di singoli e gruppi che si ispirano ad ideologie di estrema destra, e condanna “la concessione di spazi pubblici” ad associazioni e forze che si ispirino ad ideologie naziste e fasciste.

Sul Carlino Bologna e su Repubblica Bologna di oggi, 17 novembre, la nostra adesione alla manifestazione antifascista prevista per martedì 21 novembre a Budrio.

Il servizio su Radio Città del Capo con l’intervista a Fausto Nadalini (Cgil San Lazzaro)