, , ,

Aeroporto, passaggio di appalto nell’handling: a rischio 50 posti

Nel pomeriggio di ieri, 31 maggio 2017, si è tenuto il programmato incontro in Città Metropolitana a Bologna, che ha visto la partecipazione insieme alle OO.SS., del Gestore Aeroportuale, delle tre società di Handling e della Soc. Cooperativa Alpina.

Il Sindacato ha ribadito in quella sede, e anche per iscritto, la richiesta di affrontare la vertenza che vede il passaggio delle attività di carico e scarico bagagli e di pulizia degli aeromobili dalla Alpina alla Marconi Handling applicando la clausola sociale prevista nel CCNL del Trasporto Aereo/Sezione Handling, e quindi il ritiro della procedura di mobilità avviate dalla cooperativa il 14 aprile scorso.

A seguito di un confronto lungo e a tratti molto teso dobbiamo registrare che le posizioni permangono enormemente distanti. L’incontro si è pertanto concluso con l’annuncio dell’apertura delle procedure di raffreddamento da parte delle OO.SS., che in mancanza di una soluzione di piena tutela occupazionale per i 50 lavoratori coinvolti sfocerà in una prima azione di sciopero che coinvolgerà tutte le aziende del sito aeroportuale.

Filt-Cgil Bologna

Valeria Mascoli

Segretario generale