, ,

Castel Maggiore premia i lavoratori Selcom con l’attestato di benemerenza

Il 2 giugno 2017 il Comune di Castel Maggiore (Bo) conferirà l’attestato di benemerenza civica APE d’ARGENTO 2017 alle Lavoratrici e ai Lavoratori della Selcom con le seguenti motivazioni: “Le maestranze Selcom, caratterizzate da un’elevata professionalità, hanno caparbiamente difeso il posto di lavoro, salvando un’eccellenza produttiva che rischiava di essere compromessa da una crisi finanziaria, uno stabilimento che ha un’ottima capacità produttiva, è fornitore di un pacchetto di clienti internazionali di alto livello, e nonostante questa fase di crisi finanziaria ha continuato a stare sul mercato arrivando addirittura ad assumere per far fronte alle commesse. Una vittoria del lavoro nel senso più autentico del termine.”

Dopo una vertenza durata mesi, in cui un’intera comunità si è mobilitata insieme alle Lavoratrici e Lavoratori per difendere l’occupazione e lo stabilimento di Castel Maggiore, giunge un importante riconoscimento istituzionale al valore di quelle lotte. Un riconoscimento che assume ancor più valore in quanto in questa società la dignità del lavoro viene troppo spesso disconosciuta, dando per scontato che i lavoratori non siano più un soggetto capace d’incidere concretamente sul loro futuro.
Oggi che Selcom è stata acquisita da un fondo comune d’investimento si è aperto uno scenario che può restituire fiducia ai Lavoratori e alla comunità. Se ciò è stato possibile lo si deve alla determinazione delle maestranze, ma anche alla vicinanza di tutte le Istituzioni, in particolare del Comune di Castel Maggiore, che mai hanno fatto
mancare il proprio supporto ai lavoratori in lotta. “Una vittoria del lavoro nel senso più autentico del termine” che
è stata una vittoria di tutti.

Fiom-Cgil Bologna