, , ,

Valeria Mascoli eletta nuovo segretario Filt-Cgil Bologna

Oggi, martedì 16 maggio 2017, si è riunita in Camera del Lavoro a Bologna l’Assemblea generale della Filt-Cgil provinciale, chiamata a scegliere il nuovo Segretario generale della categoria dopo l’elezione di Alberto Ballotti (che ha ricoperto questo ruolo a partire dall’11 settembre 2010) nella Segreteria della Cgil Camera del lavoro metropolitana di Bologna, il 24 gennaio scorso.

Hanno partecipato ai lavori dell’Assemblea il Segretario Generale della Cgil di Bologna Maurizio Lunghi, la Segretaria della Filt-Cgil Emilia-Romagna Giulia Grandi e il Segretario Generale della Filt-Cgil nazionale Alessandro Rocchi.

Con 26 voti favorevoli su 29 votanti (89.6%), 1 contrario e 2 astenuti, è stata eletta Segretario generale della categoria di trasporti e logistica Valeria Mascoli, 42 anni. Romana di nascita, nel 1999 viene assunta in Ferrovie dello Stato come capotreno ed è nell’impianto di Roma Termini che inizia il suo percorso da attivista all’interno del sindacato. Nel 2004, in occasione delle elezioni delle Rsu, si presenta nelle liste della FILT-Cgil ed e’ la seconda più votata del suo impianto. Alla fine del 2005 è chiamata al dipartimento Mobilità della FILT Nazionale a seguire il personale viaggiante e della vendita e assistenza di Trenitalia. Nel 2009 entra in segreteria regionale della Filt-Cgil Roma e Lazio e le viene assegnata la delega alle Attività Ferroviarie, incarico che ricopre fino al 2014 quando nella medesima struttura passa a seguire il Trasporto Aereo fino al 2016.

“Quello che ci aspetta è un lavoro impegnativo – le parole di Mascoli nella sua relazione programmatica -, che porteremo avanti in maniera coerente con chi ci ha preceduto. I prossimi appuntamenti: la definizione dell’accordo sull’Interporto, la clausola sociale del sito aeroportuale e l’elaborazione della clausola sociale in previsione della gara regionale del Trasporto pubblico locale”.