, ,

Cordoglio della Cgil per la scomparsa di Caparrini

La Cgil di Bologna esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Arcangelo Caparrini, consigliere comunale negli anni Sessanta e assessore nelle giunte Dozza del 1960 e 1964. In precedenza, Caparrini era stato giovane sindacalista della Cgil nelle categorie dei tessili, dei chimici e poligrafici, in anni di lotte dure che segnarono il riscatto e il contributo dei lavoratori bolognesi alla ricostruzione della città dopo la tragedia della guerra. Nel sindacato, Caparrini partecipò anche alla redazione della “Voce dei lavoratori”, storico giornale della Cgil di quel tempo.