,

Cordoglio per la scomparsa di Giancarlo Grazia

La Cgil Camera del lavoro metropolitana di Bologna si unisce al cordoglio espresso dai partigiani dell’Anpi sezione Saragozza di Bologna, per la scomparsa di Giancarlo Grazia. Classe 1927, nel pomeriggio di ieri 26 dicembre 2016 è deceduto all’ospedale Maggiore. Partigiano della 7^ gap, Presidente Onorario dell’Anpi Provinciale di Bologna, Giancarlo era altresì presidente da molti anni dell’Anpi Saragozza Sezione “Ferruccio Magnani” ed è stato non solo un punto di riferimento nel Quartiere ma anche per i rapporti con le istituzioni, le associazioni e le scuole del territorio.

Negli anni ’50 aveva lavorato per il PCI e successivamente per la Cgil, dirigendone i poligrafici, fino ad arrivare a ricoprire l’incarico di componente della segreteria e di Responsabile organizzativo della Camera del Lavoro di Bologna. Ha poi operato in CGIL regionale occupandosi dei pensionati e anche di rapporti internazionali, sviluppando rapporti di collaborazione con varie realtà sociali e sindacali estere.

Una volta andato in pensione, Grazia ha dedicato tutta la sua attività e passione all’ANPI.
Con l’Anpi “Magnani”, ci stringiamo attorno alla moglie Laura, alla figlia Antonella e al nipote Andrea, a cui esprimiamo la nostra vicinanza.

la cerimonia di saluto si svolgerà GIOVEDI 29/12 alle 10, al Pantheon della Certosa. Sarà possibile salutare la salma alla camera mortuaria dell’ospedale Maggiore dalle 8,45 alle 9,45.