, , ,

Stop femminicidio! Il 25 novembre iniziative in stazione contro la violenza di genere

Le Organizzazioni Sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL,  UIL Trasporti, FAISA CISAL, UGL Trasporti, FAST CONFSAL, ORSA dell’Emilia-Romagna con la collaborazione di Aeroporto di Bologna e TPER  partecipano il 25 novembre 2016 alla “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne”.

In questa occasione, ci saranno presidi con volantinaggio alla Stazione di Bologna centrale dalle 11,30 alle 13.30. Alle 16 poi, al Circolo La Fattoria (via Pirandello 4/3 – Bologna) si terrà la Tavola Rotonda “Essere donna oggi” che vedrà coinvolto, oltre ad una rappresentanza per ogni sigla sindacale, lo scrittore Paolo Miggiano Premio Letterario Essere Donna Oggi 2016.

Per l’occasione le lavoratrici e i lavoratori front-line del Gruppo FSI, TPER e Aeroporto Marconi uniti per dire “STOP Femminicidio” indosseranno una spilla di colore rosa per tutta la giornata, diffondendo il messaggio “La violenza non ha colore, razza, religione”.

E’ convocata la conferenza stampa di presentazione delle iniziative

VENERDI’ 25 NOVEMBRE ALLE 11.00
Stazione Bologna C.le
Sala Sirotti
Piazza Medaglie d’oro, 4 Bologna

Intervengono: Loretta Viani (FILT CGIL E-R), Franca Daniele (FIT CISL ER), Monica Ricci (UIL Trasporti E-R), TULLIA BEVILACQUA (UGL Trasporti E-R), Roberto Di Maio (FAST E-R), Maria Rita Ferrara (ORSA E-R) Maurizio Buzzoni (FAISA).

Bologna, 24/11/2016

Stop femminicidio Filt Cgil 25 novembre 2016